NEWS‎ > ‎

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

pubblicato 12 gen 2018, 02:40 da Presidenza Condotta Forestale   [ aggiornato in data 12 gen 2018, 07:53 ]
AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Per l’Adesione al Partenariato per la presentazione e la realizzazione del progetto PSR Regione Molise Sottomisura 16.5 – Intervento 16.5.1

“FORESTE versus CAMBIAMENTO CLIMATICO - Progetto collettivo per la Gestione Attiva e Sostenibile delle Foreste molisane”

La Regione Molise ha emanato il bando a valere sul Programma di Sviluppo Rurale Molise 2014-2020 per l’attuazione della Misura 16 – Cooperazione - Sottomisura 16.5 - Sostegno per azioni congiunte per la mitigazione del cambiamento climatico e l'adattamento adesso e sostegno per approcci comuni ai progetti e alle pratiche ambientali in corso - Intervento 16.5.1 - Progetti collettivi di sviluppo territoriale;

Il Bando ha come obiettivo “sostenere la cooperazione tra imprese agricole e altri attori, del mondo rurale economico e sociale, per una gestione collettiva e sostenibile delle risorse naturali, dell’ambiente e del paesaggio e ad iniziative collettive per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici. I progetti collettivi consentono di rafforzare e rendere sinergici gli impegni assunti in comune da più beneficiari moltiplicano i benefici ambientali e climatici, nonché i benefici “informativi” in termini di diffusione di conoscenze e di creazione di reciprocità e fiducia necessarie per lo sviluppo di strategie locali. Oltre all’aggregazione tra attori, è importante poter prevedere il ricorso all’aggregazione di interventi diversi che traducano i progetti in azioni coordinate”;

Il bando prevede che “L’intervento sostiene le spese per la costituzione, l’organizzazione, il coordinamento, gli studi propedeutici e l’animazione delle forme associate dei soggetti coinvolti nei progetti di cooperazione con finalità agroclimatico-ambientali in grado di accrescere i risultati ambientali di iniziative volte a:
• mitigare i cambiamenti climatici e l’adattamento ad essi;
• preservare la biodiversità agraria e naturalistica;
I progetti realizzati da almeno due soggetti che costituiscono un partenariato, prevedono l’attivazione di uno o più dei seguenti interventi a carattere ambientale:
• investimenti connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico ambientali;
• azioni congiunte per impegni agro-climatico-ambientali, con particolare riferimento alla conservazione della biodiversità agraria e naturalistica, alla preservazione del paesaggio e al miglioramento qualitativo delle componenti dell’agro-ecosistema (suolo, risorse idriche) e al mantenimento delle superfici prative ad elevato valore naturalistico;
• azioni congiunte per l'agricoltura biologica;”;

I progetti quindi possono essere presentati da “Partenariato costituito sotto forma di contratto di rete o di distretto rurale o agroalimentare o da accordi tra enti locali e privati in cui siano presenti le imprese agricole in forma singola o associata. La forma associativa prescelta dovrà rimanere attiva per tutta la durata degli interventi, impegni e azioni posti in essere attraverso il Progetto collettivo. Le categorie di beneficiari sono: imprese agricole, imprese forestali, associazioni di produttori, loro consorzi o cooperative, enti locali, ONG coinvolte in tematiche ambientali”. 

Il bando prevede che “La selezione delle aziende agricole deve avvenire attraverso procedure trasparenti e deve essere dimostrato, da parte del partenariato, la realizzazione di un’attività di comunicazione mirata ad informare ed a coinvolgere le imprese agricole, forestali e di altri settori del sistema economico molisano interessate dalle azioni del presente bando”.

In adesione al Bando questa associazione sta predisponendo il progetto “FORESTE versus CAMBIAMENTO CLIMATICO - Progetto collettivo per la Gestione Attiva e Sostenibile delle Foreste molisane” che intende realizzare azioni di studio, sperimentazione sul campo e diffusione dei risultati nell’ambito della gestione sostenibile dei boschi, soprattutto di neoformazione, e della loro possibile gestione attiva, anche al fine della valorizzazione energetica dei loro prodotti. 

L’Associazione ricerca quindi imprese agricole e/o forestali o di altri settori, interessate a collaborare alla predisposizione e realizzazione dl progetto, ove finanziato, soprattutto attraverso la realizzazione delle attività forestali sperimentali, oltre che collaborando in generale a tutte attività di progetto.
Le imprese agricole e forestali interessate dovranno avere le caratteristiche previste dal bando e quindi:
le imprese agricole, singole o associate, dovranno essere “agricoltori attivi”
le imprese forestali devono essere iscritte “all’elenco delle imprese forestali

Si sottolinea che già nella fase di presentazione del progetto occorre presentare un “accordo di partenariato/cooperazione (AP/C) formalizzato e sottoscritto da tutti i soggetti richiedenti contenente ruoli e costi di ciascun partecipante e gli accordi/vantaggi per gli agricoltori; Tale accordo deve prevedere la nomina di un mandatario nel caso di associazione temporanea di impresa non costituita che assume la responsabilità per la realizzazione del progetto.” L’Associazione, quale promotore del progetto, svolgerà la funzione di mandataria.

Ove poi il progetto fosse finanziato, si procederà successivamente alla costituzione di una Associazione Temporanea di Impresa (ATI) di scopo.

Si ricorda che il bando prevede il finanziamento delle attività a carico dei fondi del PSR al 100% per cui comunque non vi è alcun onere a carico dei partecipanti al progetto. Degli eventuali costi non rendicontabili si farà carico questa Associazione quale soggetto proponente.

I soggetti interessati potranno quindi manifestare il proprio interesse inviando una PEC a questa Associazione all’indirizzo: condottaforestale@pec.it entro il 22 gennaio 2018.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste a questa associazione o al referente tecnico del progetto Dott. For. Domenico D’Amico – tel. 3208422103 – E-mail: damico@consorziforestali.net .

Copia del presente avviso e materiali relativi al progetto sono disponibili sul sito dell’Associazione all’indirizzo: www.condottaforestale.net .

Il presente Avviso non costituisce procedimento comparativo impegnativo per l’Associazione, ma strumento atto a conoscere potenziali interessati a partecipare al progetto.

Diego Laneve
presidente

Ċ
Presidenza Condotta Forestale,
12 gen 2018, 02:46
Comments